Vai al menu principale- Vai ai contenuti della pagina[0] Home[H]

Camera di Commercio di Avellino
AREA RISERVATA

Homepage > Internazionalizzazione > Missioni e fiere
  
facebook Camera twitter Camera Invia ad un amico Stampa questa pagina

11Th EU-China business & technology cooperation fair

Unioncamere Campania di concerto con il Consorzio BRIDGeconomies ed in collaborazione con l'EUPIC (EU-Project Innovation Centre), partner cinese della Rete Enterprise Europe Network (EEN), intende promuovere la partecipazione di aziende italiane multisettoriali alla prossima edizione della EU-China Business and Technology Cooperation Fair che si svolger dal 2 al 5 novembre 2016 a Chengdu e dal 7 al 8 novembre 2016 a Qingdao.

Al fine di promuovere processi di internazionalizzazione delle imprese e degli enti di ricerca meridionali verso la Cina, si prevede l'organizzazione di seminari di orientamento al mercato cinese, con focus sui settori di maggiore interesse.

Per partecipare gli interessati dovranno inviare il modulo di manifestazione di interesse compilato in ogni sua parte a Unioncamere Campania via e-mail loredana.affinito@cam.camcom.it entro e non oltre il 30 settembre 2016.

Settori prioritari identificati dall'organizzazione della Fiera cinese:

Chengdu
 ICT
 Energia e ambiente
 Bio-farmaceutica e bio-tecnologie
 Aeronautica
 Agro-food e modern agriculture

Qingdao
 Macchinari
 Ship- building
 Bio-farmaceutica e bio-tecnologie
 Agro-food e modern agriculture

Manifestazione interesse

Avviso

 

 

Promozione all'estero 2014

Il Programma nazionale del sistema camerale italiano per la promozione all'estero prevede:

  • Missioni di incoming;
  • Missioni di outgoig;
  • Iniziative in collaborazione con ICE;
  • Fiere;
  • Progetti speciali.

Scarica:

Per eventuali informazioni su tutte le iniziative rivolgersi a:
sara.bassotti@mondimpresa.it - 06/77713.304-302 o gli uffici di Area Impresa della CCIAA di Avellino tel. 0825694-206 e-mail internazionalizzazione@av.camcom.it

Partecipazione a China Food & drink fair: elenco imprese ammesse

Si comunica che con determinazione dirigenziale n. 33 del 12 febbraio 2014 si proceduto a formalizzare la graduatoria delle imprese ammesse alla manifestazione China Food and Drinks Fair (CFDF) che si svolger a Chengdu dal 28 – 31 marzo 2014.

Sono qui disponibili gli elenchi:

Per ulteriori informazioni/chiarimenti contattare gli uffici di Area Impresa tel. 0825694204-206 email internazionalizzazione@av.camcom.it

China Food & Drink Fair

La Camera di Commercio di Avellino, allo scopo di promuovere l’internazionalizzazione delle pmi irpine e supportare gli imprenditori del settore enogastronomico in un’area di mercato strategica, ma allo stesso tempo difficile come quella cinese, organizza una partecipazione collettiva alla manifestazione China Food and Drinks Fair (CFDF) che si svolger a Chengdu dal 28 – 31 marzo 2014.

La partecipazione alla manifestazione riservata ad un numero massimo di 10 imprese, singole o associate, operanti nel settore agroalimentare (di cui 5 vitivinicole).

La domanda di ammissione, da redigersi sul modulo sottostante, dovr pervenire entro e non oltre le ore 12,00 del 7 febbraio 2014, per via telematica a mezzo PEC aziendale dell’impresa richiedente, in formato pdf e sottoscritta con firma digitale dal titolare/legale rappresentante, al seguente indirizzo di posta elettronica certificata: areaimpresa@av.legalmail.camcom.it

Per ulteriori informazioni contattare gli uffici di Area Impresa tel.0825 694204/206 fax 0825 694261 e-mail internazionalizzazione@av.camcom.it

Avviso selezione

Modulo domanda

Obiettivo Cina 2014

Il sistema camerale italiano intende realizzare il progetto “Obiettivo Cina 2014”, una iniziativa che ha lo scopo principale di agevolare l'ingresso delle aziende italiane di medie dimensioni in Cina al fine di sostenere la competitivit del tessuto imprenditoriale italiano e delle loro produzioni di eccellenza sul Paese obiettivo.

In quest’ottica, tale iniziativa costituisce la necessaria leva di apertura del sistema produttivo italiano al mercato cinese.

In Cina si sta sviluppando una sensibilit speciale nei confronti del bello e ben fatto Italiano. C' quindi grande spazio d'azione per i marchi italiani anche di medie dimensioni che vogliano fare il loro ingresso nel Paese.

L’iniziativa prevede l’organizzazione di due road show settoriali itineranti a TianjinCanton dedicati ai prodotti d’eccellenza italiani, quello per il settore agroalimentare in programma a fine giugno 2014 – sono esclusi i prodotti salumi e formaggio.

Questa iniziativa offre l’opportunit di entrare in contatto diretto con il mercato nelle citt obiettivo attraverso showcase presentation, tasting,incontri B2B mirati con importatori, distributori e buyer selezionati sulla base delle caratteristiche dei prodotti italiani e delle dimensioni aziendali, percorso di visite presso i principali canali di distribuzione, per poter meglio valutare il potenziale posizionamento dei prodotti. Infine eventi a carattere promozionale a completamento delle attivit business to business.

La quota di iscrizione per ciascuna impresa irpina sar pari ad euro 300,00 iva. Tale quota non comprende le spese di viaggio, vitto e soggiorno. Tuttavia, le imprese interessate potranno richiedere un pacchetto comprensivo di viaggio e soggiorno che sar predisposto per l’occasione a prezzi agevolati.

In particolare la Camera di Commercio potr valutare l’adesione all’iniziativa nel caso in cui perverranno almeno 5 adesioni

Per tale motivo, si chiede alle aziende interessate a partecipare all’iniziativa proposta di compilare il modello di adesione ed inviarlo entro e non oltre il 24 gennaio p.v. al seguente indirizzo e mail:  internazionalizzazione@av.camcom.it .

Scheda di adesione

 

Progetto Scouting Campania Agro Food: attivit d'incoming

Al via il progetto paese Scouting Campania Agro Food realizzato dalla Camera di Commercio di Avellino - cofinanziato del POR FESR CAMPANIA 2007-2013 ob. op. 2.6 - che prevede un’attivit integrata per la promozione del sistema agroalimentare campano in Germania.

Nelle giornate di luned 9 e marted 10 dicembre presso la sede camerale di Piazza Duomo 5 si terranno gli incontri d’affari appositamente organizzati tra le imprese campane che hanno aderito al progetto ed i buyers tedeschi selezionati dalla Camera di Commercio Italiana per la Germania, partner dell’iniziativa.

Sono 31 le imprese campane del settore food (in particolare olio, pasta e prodotti da forno, prodotti caseari, salumi, prodotti dolciari, conserve e confetture) che parteciperanno all’incoming, di cui 13 di Avellino, 8 di Salerno, 7 di Caserta e 3 di Napoli. Le stesse aziende sono state ripartite in due gruppi (vedi elenchi qui sotto) per partecipare agli incontri con i buyers nei giorni previsti.

Sempre luned 9 dicembre, nell’ambito della prima giornata dell’incoming, a partire dalle ore 10 si terr il seminario-paese di presentazione sul mercato agroalimentare tedesco curato dalla dott.ssa Claudia Nikolai Segretario Generale della Camera di Commercio Italiana in Germania che fornir utili suggerimenti agli operatori campani su come intraprendere relazioni commerciali di successo  nell’area target.

Per ragioni organizzative, deve essere compilato il modulo di adesione qui disponibile (nel file del programma seminario) e a trasmetterlo via mail all’indirizzo internazionalizzazione@av.camcom.it o via fax al n0825/694261 entro venerd 6 dicembre 2013

Scarica i seguenti documenti:

 

 

Progetto Scouting Campania Agro Food

La Camera di Commercio di Avellino, nell’ambito del progetto “Promozione del Made in Campania” cofinanziato dal “POR FESR Campania 2007-13. Obiettivo Operativo 2.6, realizza quale Beneficiario il progetto Paese Scouting Campania Agro Food S.C.A.F. che prevede un’azione promozionale del sistema agroalimentare regionale sul mercato tedesco, offrendo occasioni d’incontro tra  imprenditori, buyers, distributori e stampa specializzata, allo scopo di favorire lo sviluppo di proficue relazioni commerciali e interistituzionali tra i paesi.

Il progetto prevede quattro momenti significativi:

  • attivazione di Desk istituzionali nella sede della CCIAA di Avellino e presso le sedi della Camera di Commercio Italiana per la Germania - CCIG partner tecnico dell'iniziativa - (Francoforte, Berlino, Colonia, Lipsia) per offrire assistenza specialistica alle imprese campane interessate a sviluppare relazioni commerciali con il mercato tedesco;
  • Missione di incoming, prevedendo incontri B2B tra aziende agroalimentari campane e gli operatori tedeschi, al fine di prendere diretto contatto con gli importatori/distributori;
  • Press-tour enogastronomico: operatori e giornalisti del settore sia italiani che stranieri, rappresentanti delle maggiori testate specializzate, saranno coinvolti in un programma di visite  sul territorio regionale allo scopo di dare alle produzioni campane una maggiore visibilit sul mercato target;
  • Azioni di comunicazione dei prodotti agroalimentari campani in Italia e sul mercato tedesco.

Nell'ambito del progetto la Camera di Commercio seleziona n. 25 imprese campane del settore agroalimentare (escluso vino) interessate a partecipare alla missione d’incoming per effettuare incontri one-to-one con buyers tedeschi appositamente individuati dalla CCIG. Gli incontri si svolgeranno dal 9 al 15 dicembre 2013 secondo un programma che sar successivamente comunicato. Sede dell’iniziativa la Sala dell’Oratorio della ex Chiesa dell’Annunziata - Camera di Commercio di Avellino Piazza Duomo 5.

La domanda di ammissione, da redigersi utilizzando la modulistica qui disponibile, dovr pervenire entro e non oltre le ore 12,00 del 29 novembre 2013, per via telematica a mezzo PEC aziendale dell’impresa richiedente, in formato pdf e sottoscritta con firma digitale dal titolare/legale rappresentante indirizzata a areaimpresa@av.legalmail.camcom.it.

Scarica i seguenti documenti:

Ulteriori informazioni e chiarimenti possono essere richiesti a:

Camera di Commercio di Avellino Area promozione Viale Cassitto, 7 83100 Avellino, tel. 0825/694-204-223-206 fax 0825/694261 internazionalizzazione@av.camcom.it